Contattaci
Salta al contenuto principale
Come arredare una camera per ragazzi stretta e lunga

Soluzioni - 2 Marzo 2020

Come arredare una camera per ragazzi stretta e lunga

Arredare una camera per ragazzi stretta e lunga richiede i giusti accorgimenti e soluzioni d’arredo intelligenti per creare un ambiente confortevole, in grado di adattarsi alle diverse fasi di crescita.

La parola d’ordine in questo caso è ottimizzazione degli spazi. Vediamo allora qualche consiglio salvaspazio per sfruttare al meglio ogni centimetro a disposizione, con creatività e gusto. 

Una camera per due: come disporre i letti

Funzionalità e accoglienza sono le due parole d'ordine per organizzare al meglio la stanza da letto dei tuoi ragazzi. La funzionalità in particolare è dettata anche dalle dimensioni minime che la stanza dovrebbe avere per accogliere, ad esempio, le esigenze di due persone, ovvero 14 mq (criterio stabilito anche dall’art.2 del Decreto Ministeriale del 5 luglio 1975). Nel caso in cui abbiate una camera dalla pianta rettangolare, la prima questione da affrontare è senza dubbio la disposizione dei letti

Piantina camera ragazzi stretta e lunga

Ambiente 01 Young

Le soluzioni per la zona notte sono molteplici. Si va dai letti a soppalco ai letti a castello. Nelle stanze strette e lunghe che necessitano di ridurre l’ingombro nella parte centrale, per consentire di muoversi più liberamente, proponiamo invece delle soluzioni a scomparsa, come realizzato nel nostro Ambiente 01 con Kali Board, una parete con scrivania incorporata e letto singolo a scomparsa.

Si tratta di una soluzione trasformabile che permette con un semplice gesto di convertire la zona studio in zona notte, senza rimuovere nulla dallo scrittoio grazie al suo sistema basculante. Comodo, agevole e funzionale per un ambiente capace di assolvere a diverse funzioni durante l’arco della giornata.

Cameretta per bambini stretta e lunga

Ambiente 01 Young: Kali Board + Kali

Nell’Ambiente 01 abbiamo disposto specularmente il sistema trasformabile Kali in senso longitudinale rispetto alla stanza. In questo modo avrai due posti letto indipendenti lasciando ampio spazio al centro della camera. 

Con questa disposizione viene prestata molta attenzione anche al ruolo della luce: la testa dei due letti dà le spalle alla finestra così che la luce non dia troppo fastidio durante il risveglio. Quando il letto si chiude lasciando il posto allo scrittoio, la luce arriva trasversalmente in modo da non affaticare la vista, soprattutto se si studia al pc, e in modo da sfruttare al massimo l’illuminazione naturale durante il giorno. 

Completa la composizione Miguel, la chaise longue con schienale ribaltato che si può riporre sotto ai letti quando non serve.

Come organizzare la zona studio

Nel progettare una stanza per ragazzi, oltre alla disposizione dei letti, gioca un ruolo fondamentale la zona studio. Anche se i tuoi figli sono ancora piccoli ti consigliamo di pensare in ottica futura scegliendo soluzioni trasformabili che si adattano alla loro crescita, per non dover ripensare nel giro di qualche anno a una nuova disposizione degli arredi. 

Se la stanza è in condivisione bisogna creare due postazioni comode e tener conto delle diverse esigenze dei tuoi figli. Gli elementi più importanti per creare la zona studio sono la scrivania, la libreria (o le mensole) e la seduta... tutto al quadrato nel caso di una stanza doppia. Quando la pianta è rettangolare disporre tutti questi elementi può risultare un’operazione complicata. 

Ancora una volta le soluzioni d’arredo trasformabili sono ciò che ti consente di moltiplicare lo spazio utilizzabile senza rinunciare a nulla, concentrando tutto quello che serve in un'unica parete, con stile e praticità di utilizzo. 

Un ottimo esempio sono le scrivanie a ribalta o a scomparsa integrate in altri elementi della stanza, come nel caso di Cabrio In, che ritroviamo nel nostro Ambiente 10. Questa soluzione coniuga un letto singolo con un ampio e comodo piano studio che si solleva quando non serve, senza occupare altri angoli della stanza che possono essere usati per altri scopi. 

camera per ragazzi rettangolare

Ambiente 10 Young: Cabrio in + Kali Ponte Sofa + Living e Young System

Il sistema trasformabile è completato da elementi modulabili, un guardaroba, un cassetto profondo e pensili a giorno per riporre libri, quaderni e tutto ciò che serve ai ragazzi per lo studio. L’alternanza di volumi pieni e vuoti e il gioco dei colori dei moduli rende esteticamente armoniosa ed equilibrata la parete. 

Per la seduta, consigliamo di sceglierla insieme alla scrivania in modo da poter considerare le giuste misure per una corretta postura

Spazio al relax

Dormire, studiare ma anche giocare, rilassarsi e divertirsi. Una camera per ragazzi deve avere spazi adeguati per tutti questi momenti. In una stanza stretta e lunga è importante riuscire a mantenere uno spazio libero al centro, come nel nostro Ambiente 10, in cui grazie alla posizione longitudinale dei mobili trasformabili si riesce a ottenere lo spazio necessario per poter svolgere varie attività, destinando con il minimo ingombro una porzione della stanza anche ad un comodo sofà, perfetto per i momenti di relax. 

Ciò è reso possibile grazie a Kali Ponte Sofa, il sistema trasformabile che in una sola parete è capace di contenere un letto singolo a scomparsa, un divano e un ampio armadio con ante scorrevoli che sfrutta in modo ottimale l’altezza per tenere tutto in ordine. 

Con le soluzioni trasformabili Clei ogni centimetro di una stanza stretta e lunga vale doppio!

Come arredare un bilocale da 45 mq funzionale per lo smart working

Soluzioni - 6 Aprile 2020

Come arredare un bilocale da 45 mq funzionale per lo smart working

Mark e Lisa sono una coppia di giovani professionisti. Lei è una graphic designer, lui ha una piccola startup.

Leggi di più

Share