Contattaci
Salta al contenuto principale
Clei, 100% Original
Clei, 100% Original

Clei, 100% Original

I primi, i soli originali. Dal 1963

Le aziende sono come le persone: nessuna è mai uguale ad un’altra. Tuttavia, per quel che riguarda il mondo delle aziende, qualcuna è assolutamente diversa da tutte le altre.

È il nostro caso.

È stata Clei la prima azienda - a partire dal lontano 1963 - ad esplorare il complesso mondo del mobile trasformabile, diventando nel tempo specialista indiscussa dell’habitat multifunzionale. Come sempre accade agli innovatori, Clei è stata costantemente imitata. Un dato di fatto che ci ha sempre motivati a sostenere con passione la ricerca e l’innovazione per creare valore di cui siamo orgogliosi. Il valore distintivo della forte propensione al nuovo e dei prodotti con tecnologie brevettate con lo sguardo sempre rivolto al futuro.
Diffidate dalle imitazioni
Le copie servili spesso non rispettano gli standard di sicurezza e creano confusione al consumatore.
Chiediamo di aiutarci a sostenere la ricerca e l’innovazione contattandoci al seguente indirizzo mail: info@clei.it

La Casa Trasformabile

Abitare lo Spazio Flessibile

The Open House
Flessibilità Progettuale
Flessibilità nel Tempo
Interazione
Adattabilità

Flessibilità progettuale e d’uso

Con soluzioni alternative nella distribuzione degli arredi, con più opzioni per rispondere alle diverse domande, contrariamente alla staticità degli arredi standard, con prodotti capaci di assumere diverse configurazioni per differenti utilizzi.

Flessibilità nel tempo e per i cambiamenti

Con sistemi versatili multifunzionali per adattare e adeguare lo spazio domestico a chi convive con altre configurazioni rispetto all’assetto iniziale.

Interazione tra i prodotti e le persone

Dove lo spazio viene configurato e varia in base alle scelte e alle esigenze di chi lo abita.
Un habitat su misura dove ai gesti quotidiani corrispondono funzioni aumentate.

Ottimizzazione e adattabilità dello spazio

Con sistemi modulari flessibili e riconfigurabili, capaci di massimizzare le dimensioni e il valore dello spazio. Spazi domestici con mobili camaleontici, capaci di assumere differenti configurazioni finalizzate ai diversi utilizzi, per rispondere ai mutamenti degli stili di vita.

Scopri tutti i sistemi per trasformare e ottimizzare gli spazi domestici in modo strutturale e integrato.

Il nuovo modo di abitare

La casa intelligente secondo Clei

L’urbanizzazione rappresenta uno dei fenomeni più importanti della nostra epoca: recenti stime indicano che più della metà degli abitanti della Terra vive oggi in città. Un fenomeno impressionante da ogni punto di vista, se pensiamo che all’inizio dell’Ottocento gli abitanti delle città erano solo il 5% della popolazione. Per rispondere alla sfida della crescita esponenziale delle città la tecnologia più avanzata è scesa in campo con applicazioni sempre più sofisticate basate sull’interpretazione dei “Big Data”. In tal modo grazie all’interconnessione delle reti digitali la città diventa SMART CITY e impara a gestire in modo intelligente il tempo, lo spazio e le risorse.

Una vera e propria rivoluzione la cui onda lunga ha toccato anche il modo e i modi dell’abitare. La “casa dell’uomo”, un concetto fermo alle sperimentazioni dei grandi urbanisti europei del secolo scorso, sta subendo una trasformazione evolutiva di eccezionale portata.

L’idea di casa cambia in virtù di una diversa e più intelligente progettazione degli elementi abitativi che la rendono tale; una concezione dell’arredo basata su una radicale quanto innovativa re-interpretazione della funzione d’uso, ha rivoluzionato le tradizionali suddivisioni degli spazi domestici rendendo del tutto obsolete le classiche suddivisioni legate alla pura dimensione temporale. Il mobile intelligente, risultato di un progetto di ricerca che coniuga tecnologia e design, archivia le definizioni “giorno” e “notte” e rende definitivamente superata anche la categoria delle così dette “camerette”. La metamorfosi resa possibile dall’innovazione intelligente trionfa infine sulla staticità e sulla tradizione.

Innovazione come strumento di crescita

Per trasformare un’innovazione in un’invenzione si devono combinare intuizione, creatività, capacità e conoscenze di mercato.
Su queste basi, con una forte propensione al nuovo, l’investimento in R&S e l’innovazione di prodotto, di tecnologie e marketing, lavoriamo per il valore globale dell’organizzazione e per mantenere il vantaggio competitivo.
Questo è il nostro modo di intendere l’innovazione che, assieme all’ingegno, assume per noi delle forme inconfondibili.